Rise & Fall of a S-Word, 2

«Non sperate di diventare Virginia Woolf, Maugham, la Yoshimoto o Dan Brown se non avete - stando alle riviste di arredamento… - un parquet di legno chiaro cosparso di giocattoli; zanzariere con vista molo & una barchetta agli ormeggi o un azzardo di ikebana su uno sfondo di Toscana».
Secondo appuntamento su "Parallàxis" con Rise & Fall of a S-Word!


Alessandro Forlani

sedicente scrittore, è nato negli anni '70 del XVII secolo, si è reincarnato nel XIX, nel XX e millenni a venire. Nerd, negromante e roleplayer e autore "difficile" di racconti fantastici. Di giorno si impaluda da docente universitario e ciacola di sceneggiatura, cinema e scrittura; di notte, che dovrebbe far l’artista, piuttosto guarda film, legge fumetti, ascolta musica barocca, gioca a soldatini e poi va a dormire. Perché crede che sia più sano scrivere in questo modo.

Nessun commento:

Posta un commento

Edited by K.D.. Powered by Blogger.