Sigarette Terrestri (Robotica.it)

Disponibile su Amazon e gli altri webstore "Sigarette Terrestri"; il nuovo racconto con cui partecipo alla collana Robotica.it (Delos Digital) a cura di Silvio Sosio.

Era bagnato, coperto di fango, aveva fame e freddo e si trovava a cinquantamila anni luce da casa. Era un soldato e stava combattendo una guerra infinita contro quelle creature troppo schifose, con solo due braccia e due gambe, la pelle bianca innaturale e senza scaglie. Ma ormai la guerra volgeva al termine, i terrestri erano stati ricacciati indietro, lungo tutta la galassia e poi dal loro stesso sistema solare, fino alla Terra, ormai ridotta in macerie. E sulla Terra stava per essere portata a termine l'ultima, decisiva offensiva, che avrebbe posto fine al genere umano.


Alessandro Forlani

sedicente scrittore, è nato negli anni '70 del XVII secolo, si è reincarnato nel XIX, nel XX e millenni a venire. Nerd, negromante e roleplayer e autore "difficile" di racconti fantastici. Di giorno si impaluda da docente universitario e ciacola di sceneggiatura, cinema e scrittura; di notte, che dovrebbe far l’artista, piuttosto guarda film, legge fumetti, ascolta musica barocca, gioca a soldatini e poi va a dormire. Perché crede che sia più sano scrivere in questo modo.

2 commenti:

  1. Ho sempre desiderato sapere come avrebbe potuto proseguire "Sentinella". Hai avuto un'idea grandiosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fottuti abomini alieni! Non ce ne libereremo mai! :-D

      Elimina

Edited by K.D.. Powered by Blogger.