Qualche numero, un paio di titoli

Qualche numero, un paio di notizie: Com'è facile scrivere difficile, a sette giorni dalla pubblicazione per Imperium, è ancora nella top ten di Amazon dei manuali di scrittura; dal 16 al 19 settembre saldamente al primo posto in classifica! Vlad Sandrini ne ha parlato sul suo blog.

Inoltre: sono felice di partecipare con un paio di racconti, come già lo scorso anno, all'edizione 2013/14 del L'(N+1)esimo Libro della Fantascienza, simpatica antologia in e.book di Barabba Edizioni.

In ultimo, troverete il mio racconto Lezioni di Botanica nella silloge 3 Narratori, scaricabile gratuitamente in ePub o Kindle dal blog Argonauta Xeno
 


Buone letture!

Alessandro Forlani

sedicente scrittore, è nato negli anni '70 del XVII secolo, si è reincarnato nel XIX, nel XX e millenni a venire. Nerd, negromante e roleplayer e autore "difficile" di racconti fantastici. Di giorno si impaluda da docente universitario e ciacola di sceneggiatura, cinema e scrittura; di notte, che dovrebbe far l’artista, piuttosto guarda film, legge fumetti, ascolta musica barocca, gioca a soldatini e poi va a dormire. Perché crede che sia più sano scrivere in questo modo.

3 commenti:

  1. Grazie per la segnalazione, non ero a conoscente dell'impresa di Barabba! Come diceva qualcuno, ci sono più cose in cielo e nella blogosfera...
    Forse dovresti organizzare un concorso. Che so, chi colleziona tutti e tre vince una figurina! ^^

    RispondiElimina
  2. E ancora complimenti al nostro Alessandro :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie Ragazzi.
    Anche oggi sono lieto di segnalare che il prontuario è (ore 12.24) al 3°, 4° e 13° posto nella categoria "Manuali" di Amazon; e al 3° fra i bestseller del medesimo gruppo!

    RispondiElimina

Edited by K.D.. Powered by Blogger.